App per iPhone, iPad e iPodTouch

Servizi: 

Iphone, Ipad, iPodtouch sono dispositivi prodotti dal leader Aplle. Il sistema opearativo su cui girano tali apparati è iOs.

Realizzare una applicazione per iOs ci pone di fronte alle seguenti problematiche, necessarie a  comprendere al meglio l’esigenza del cliente:

  • l’applicazione sarà solo per smartphone, quindi iPhone, o deve essere sviluppata per tutti i dispositivi? In tal caso, nonostante lo sviluppo sia unico, andranno realizzate differenti interfacce grafiche, ottimizzate per iphone, ipad e ipadmini
  • l’applicazione dovrà essere sviluppata nativamente? Un’applicazione sviluppata in maniera nativa è indubbiamente più performante di un’applicazione “cross” sviluppata in html5. Funzionerà infatti anche off_line e la fruibilità godrà di caratteristiche uniche quali immediatezza e reattività.

Per sviluppare una applicazione per iOs viene utilizzato un linguaggio di programmazione object oriented, nello specifico Objective C, applicando concetti di ereditarietà, polimorfismo e quant’altro necessario ad uno sviluppo ottimale. Gli strumenti di lavoro per lo sviluppo di un’applicazione nativa sono Xcode e iOs SDK. BrandApp è iscritta come sviluppatore all’interno del sito Apple, garantisce pertanto l’immediatezza della distribuzione all’interno di APP Store. Approfondiamo di seguito il linguaggio di programmazione Objective C e l’IDE di sviluppo Xcode.

Objective-C:

E' il linguaggio di programmazione con il quale si realizzano applicazioni su piattaforma iOS e per applicativi desktop su piattaforma Mac OS. Objective C è un’estensione del linguaggio C ed è orientato agli oggetti. L’acquisto della licenza di utilizzo fatto con la Next da Steve Jobs ne previde l’utilizzo, con addone integrativi, per tutte la applicazioni fornite da Apple.

XCode

E' un IDE di sviluppo che sostiene lo sviluppo in objective-c. La sua funzione è sostanzialmente quella di effettuare delle colorazioni differenti per differenti costrutti e di rendere disponibilie un auto completamento molto efficace. La comprensione della funzionalità dell’IDE permette di scrivere più facilmente il codice di sviluppo di applicazioni iOs. Lo stesso IDE viene inoltre utilizzato per comprendere immediatamente se un’applicazione è stata scritta correttamente in termini di accesso agli attributi di una determinata classe.

La piattaforma iOs è stratificata, troviamo infatti diversi strati, uno sopra l’altro , che implementano diverse funzioni.

La struttura è costituita dai seguenti elementi: Cocoa Touch, Media, Core Services, Core Os. Ogni strato beneficia delle funzionalità implementate nello strato precedente.

L’implementazione dei differenti stati relativi ad una applicazione è un processo molto delicato, che richiede attenzione ed esperienza in programmazione.

I nostri ingegneri informatici lavorano da anni in ambito iOs, garantiamo pertanto il massimo dell’accuratezza e la professionale.

Ultimo aspetto assolutamente non trascurabile, sia per quanto concerne applicazioni iOs che applicazioni sviluppate in altri ambienti, è la fase di integrazione con db. Ogni applicazione infatti deve necessariamente interagire con sistemi strutturati di gestione dati per emettere gli stessi dati verso l’utente. I nostri sistemisti sono in grado di realizzare web services funzionali all’integrazione con db, ERP, CRM o applicazioni web.